IusSearchTribunaliConsumatoriQuotidianiWebGoogle LibriGoogle NewsAste Giudiziarie
 | 

Aggiornamenti dalla Corte di Cassazione

17-01 - Cassazione Civile: Sentenza n. 30985 del 27/12/2017 (cortedicassazione.it)
La dichiarazione giudiziale di risoluzione del licenziamento disciplinare conseguente ad un ritardo notevole ed ingiustificato della contestazione disciplinare, ricadente ratione temporis nella disciplina dell'art. 18 st.lav., come modificato dall'art. 1, comma 42, della l. n. 92 del 2012, comporta l'applicazione della sanzione dell'indennit come prevista dal quinto comma dello stesso art. 18 st.lav.  [leggi tutto…]
15-01 - Contratto preliminare di donazione: la Cassazione sulla sua (in)ammissibilit (diritto.it)
Introduzione La Cassazione, con la sentenza n. 14262 dell'8 giugno 2017, affronta il tema dell'ammissibilit , nel nostro ordinamento, del contratto preliminare di donazione. In particolare, con la pronuncia in commento, la Suprema Corte ha chiarito che la scrittura privata contenente pattuizioni aventi effetti obbligatori da realizzare in futuro attraverso un contratto di donazione costituisce The post appeared first on Diritto.it .  [leggi tutto…]
12-01 - Le Sezioni Unite chiamate a decidere sulle conseguenze di una notifica da ufficiale giudiziario incompetente per territorio. (news.avvocatoandreani.it)
Avv. Giovanni Iaria. Saranno molto probabilmente le Sezioni Unite della Corte di Cassazione a decidere se la notifica di un atto eseguita da un ufficiale giudiziario territorialmente incompetente è da considerarsi nulla o meno. Infatti, la Seconda Sezione Civile della Cassazione, con l'ordinanza interlocutoria n. 179/2018, pubblicata il 8 gennaio 2018, ha rimesso gli atti al Primo Presidente affinch valuti l'opportunit o meno di assegnare la causa alle Sezioni Unite. IL CASO: ...  [leggi tutto…]
12-01 - Coltivazioni con ogm: s al sequestro solo se c'è grave rischio (news.avvocatoandreani.it)
Avv. Fulvio Graziotto. Decisione: Sentenza n. 48196/2017 - Cassazione Penale In tema di OGM il sequestro presuppone una manifesta condizione di grave rischio per la salute umana, per la salute animale o per l'ambiente, suffragata da valutazioni scientifiche il più possibile complete. Massima: L'art. 34 del Reg. UE 1829/2003 non conferisce agli Stati membri la facolt di adottare misure di emergenza provvisorie senza che siano soddisfatte le condizioni sostanziali in esso previste. ...  [leggi tutto…]
11-01 - Guida sotto effetto di sostanze stupefacenti: sintomi e rifiuto degli accertamenti (altalex.com)
La giurisprudenza della Suprema Corte di Cassazione ritiene configurabile il reato di guida sotto l'influenza di sostanze stupefacenti (art. 187 c.d.s.)...  [leggi tutto…]
11-01 - Cassazione Civile: Ordinanza n. 30622 del 20/12/2017 (cortedicassazione.it)
Costituisce questione di massima di particolare importanza se, in funzione del soddisfacimento dell'onere di cui all'art. 369, comma 2, c.p.c., di depositare la copia autentica della relazione di notificazione della sentenza impugnata, quando la stessa sia stata eseguita con modalit telematica ai sensi dell'art. 3 bis l. n. 53 del 1994, il difensore del ricorrente, destinatario della notificazione medesima, debba, in conformit all'art. 9, commi 1 bis e 1 ter, della stessa legge: a) estrarre copie cartacee del messaggio di posta elettronica certificata pervenutogli e della relazione di ...  [leggi tutto…]
11-01 - Urbanistica.La zona 3 non è di bassa sismicit (lexambiente.it)
Parola della Cassazione: la zona 3 non è di bassa sismicit . (Nota a Cassazione, Sez. III penale, n. 56040 depositata il 15.12.2017) di Massimo GRISANTI  [leggi tutto…]
10-01 - Notifica pec: obblighi e adempimenti del titolare di casella di posta elettronica certificata (news.avvocatoandreani.it)
Avv. Anna Andreani. La III Sezione Penale della Corte di Cassazione con la sentenza n. 54141/2017 torna a pronunciarsi in un caso di mancata ricezione dell'avviso dell'udienza camerale da parte del difensore la cui casella di posta elettronica certificata risultava "piena". Il caso: il Tribunale, in funzione di giudice del riesame, confermava l'ordinanza emessa dal g. i. p. di convalida del sequestro preventivo, operato in via d'urgenza della p. g. , su una porzione di circa 50 mq. di area demaniale ...  [leggi tutto…]
09-01 - Cassazione Civile: Ordinanza n. 26949 del 14/11/2017 (cortedicassazione.it)
L'art. 89 della l. n. 633 del 1941, nello stabilire che 'la cessione del negativo o di analogo mezzo di riproduzione della fotografia comprende, salvo patto contrario, la cessione di diritti previsti nell'articolo precedente, semprech tali diritti spettino al cedente', non disciplina il caso opposto, ossia quello in cui l'autore delle fotografie abbia trattenuto il negativo, limitandosi a cedere all'editore una copia stampata dello stesso, atteso che in tal caso l'esistenza del patto di unica riproduzione deve essere provata con gli ordinari mezzi, non potendo risultare da una inesistente ...  [leggi tutto…]
09-01 - Assegno divorzile e principio di autoresponsabilit economica (news.avvocatoandreani.it)
Avv. Anna Andreani. La Corte di Cassazione con l'ordinanza n. 28994 del 5/12/2017 delinea i contorni del principio di autesponsabilit economica di ciascuno dei coniugi ai fini della concessione o meno dell'assegno di divorzio. Il caso: il Tribunale di Monza pronunciava lo scioglimento del matrimonio contratto tra S. F. B. e B. A. , ponendo a carico del primo un assegno divorzile di Euro 600,00 in favore della ex moglie. La Corte d'appello di Milano rigettava integralmente il gravame proposto dal S. , ...  [leggi tutto…]
08-01 - Cassazione Civile: Ordinanza interlocutoria n. 31143 del 29/12/2017 (cortedicassazione.it)
E' rilevante e non manifestamente infondata, in riferimento agli artt. 3, 25, comma 2, e 117, comma 1, Cost., quest'ultimo in relazione all'art. 7 della CEDU, la questione di legittimit costituzionale dell'art. 9, comma 6, della l. n. 62 del 2005 laddove prevede che la confisca per equivalente, disciplinata dall'art. 187 sexies del TUF, si applica, allorch il procedimento penale non sia stato definito, anche alle violazioni commesse anteriormente alla data di entrata in vigore della stessa l. n. 62 del 2005 e ciò pur quando il complessivo trattamento sanzionatorio generato attraverso la ...  [leggi tutto…]
08-01 - Mancanza della data nella relata di notifica della copia dell'atto: conseguenze (news.avvocatoandreani.it)
Avv. Giovanni Iaria. Con la sentenza n. 30873/2017, pubblicata il 22 dicembre 2017, la Corte di Cassazione ha ribadito il principio secondo il quale, nel caso in cui nella relazione di notifica di un atto che viene consegnata al destinatario manchi la data di consegna, la suddetta omissione configura una nullit assoluta insanabile nell'ipotesi in cui dalla suddetta notificazione decorra un termine perentorio entro il quale il destinatario deve esercitare determinati diritti. Norma di riferimento. ...  [leggi tutto…]
05-01 - Appropriazione indebita di energia elettrica in condominio (condominioweb.com)
Secondo la Cassazione in caso di appropriazione indebita di elettricit in condominio non è ravvisabile l'aggravante della sentenza n. 57749 del 2017 della Corte di Cassazione penale, nel decidere su di un caso relativo alla condanna per furto di energia elettrica all'interno di un condominio, ha stabilito, richiamando una precedente decisione, che di appropriazione indebita e non di furto si era trattato, ed ha escluso l'applicazione dell'aggravante concernente la......  [leggi tutto…]
02-01 - Cassazione Civile: Sentenza n. 30877 del 22/12/2017 (cortedicassazione.it)
Il provvedimento di sospensione del giudizio a seguito del rilievo della ricorrenza di litispendenza internazionale non pone una questione di giurisdizione, essendo, viceversa, ammissibile il regolamento necessario di competenza, previsto dall'art. 42 c.p.c., quale rimedio offerto alla parte al fine di verificare la legittimit di un provvedimento che, incidendo sulla durata del processo, può pregiudicare la tutela del diritto fatto valere.  [leggi tutto…]
27-12 - Si presumono percepiti dai soci gli utili extracontabili non contabilizzati (news.avvocatoandreani.it)
Avv. Fulvio Graziotto. Decisione: Sentenza n. 24534/2017 - Cassazione Civile - Sezione V. Se vengono accertati utili non contabilizzati a carico di societ di capitali a ristretta base azionaria, opera la presunzione di attribuzione degli stessi ai soci, con inversione dell'onere della prova a loro carico, fornendo dimostrazione di non averli percepiti, o che gli stessi sono stati accantonati o reinvestiti. Massima: Nel caso di societ di capitali a ristretta base azionaria, qualora siano ...  [leggi tutto…]
22-12 - Cassazione Civile: Sentenza n. 30222 del 15/12/2017 (cortedicassazione.it)
Per 'quote storiche spettanti" di cui all'art. 61, comma 2, c.c.n.l. 1994/97, per la dirigenza non medica del SSN del 5 dicembre 1996, si intendono quelle determinate secondo quanto previsto dal d.P.R. n. 384 del 1990, sulla base del valore unitario del plus orario determinato ex art. 61, comma 7, moltiplicato per il numero massimo delle ore di plus orario consentito e per le unit di personale impegnato nell'attivit incentivata e la riduzione del 30 per cento, prevista dall'art. 8 l. n. 537 del 1993, deve applicarsi una volta determinata la quota massima spendibile ricostruita alla luce dei ...  [leggi tutto…]
22-12 - Cassazione Civile: Sentenza n. 27436 del 20/11/2017 (cortedicassazione.it)
Le Sez. U, su questione di massima di particolare importanza in tema di tutela del socio lavoratore di cooperativa, hanno affermato che, in caso d'impugnazione del licenziamento, la tutela risarcitoria non è inibita dall'omessa impugnazione, da parte del socio, della contestuale delibera di esclusione fondata sulle medesime ragioni, afferenti al rapporto di lavoro, restando esclusa la tutela reintegratoria.  [leggi tutto…]
22-12 - Cassazione Civile: Ordinanza n. 25631 del 27/10/2017 (cortedicassazione.it)
Con riferimento a contratto di cd. advisoring, il regime di cui all'art. 17 del r.d. n. 2440 del 1923 ­ che prevede la forma scritta 'ad substantiam', e dunque a pena di nullit , rilevabile d'ufficio ed eccepibile anche dalla controparte della P.A. ­ prevale su quello previsto dall'art. 23, comma 3, TUF ­ che prevede che la mancanza della forma scritta sia rilevabile dal solo cliente e quando cliente sia una P.A. solo da questa - dovendosi privilegiare la tutela dell'interesse al regolare svolgimento dell'attivit amministrativa e di tutela della risorse pubbliche, in attuazione dei principi ...  [leggi tutto…]
22-12 - Cassazione Civile: Ordinanza interlocutoria n. 29499 del 07/12/2017 (cortedicassazione.it)
La Sez. 3 ha rimesso al Primo Pres., ritenendola di massima di particolare importanza, la questione relativa alla necessit , per l'appellato ­ nel sistema di preclusioni introdotto con il d.l. n. 432 del 1995, conv. con modif. in l. n. 534 del 1995 e in forza del combinato disposto degli artt. 346, 347, 166, e 167 c.p.c. ­ di riproporre la domanda di garanzia o di regresso condizionata all'accoglimento della domanda principalegi respinta in primo grado, a pena di decadenza, con la tempestiva costituzione in appello ossia entro i termini stabiliti per la costituzione nei procedimenti davanti ...  [leggi tutto…]
22-12 - Cassazione Civile: Ordinanza interlocutoria n. 28437 del 28/11/2017 (cortedicassazione.it)
Costituisce questione di massima di particolare importanza, con conseguente rimessione degli atti al Primo Presidente per l'eventuale assegnazione alle Sez. U, se la clausola del contratto di locazione non abitativa che preveda, al di fuori del sinallagma contrattuale, la traslazione cd. 'palese' di un'imposta patrimoniale - ICI o IMU - gravante sul locatore ad un soggetto, quale il conduttore, normativamente escluso dagli obblighi nei confronti dell'erario, sia affetta da nullit , ai sensi dell'art. 1418, comma 1, c.c., per contrasto con l'art. 53 Cost., quale norma precettiva di carattere ...  [leggi tutto…]
20-12 - Condominio: il rivestimento del balcone con funzione estetica rientra tra i beni comuni (news.avvocatoandreani.it)
Avv. Eugenia Parisi. Commento alla Sentenza di Cassazione - Sezione II^ Civile n. 30071 depositata il 14 dicembre 2017 In secondo grado veniva ribaltata la sentenza resa tra un soggetto che lamentava danni per una perdita d'acqua proveniente dal balcone soprastante ed il proprietario del relativo appartamento: per la Corte d'Appello, infatti, si era palesato un difetto di litisconsorzio necessario di tutti i condomini poich - come anche accertato dalla disposta consulenza tecnica d'ufficio - ...  [leggi tutto…]
19-12 - S al risarcimento del danno parentale per i nipoti non conviventi col nonno, (news.avvocatoandreani.it)
Avv. Anna Andreani. La Corte di Cassazione con la sentenza n. 29332 del 7 dicembre 2017 interviene in materia di risarcimento del danno non patrimoniale "da perdita del rapporto parentale" in relazione alla possibilit di riconoscere tale voce di risarcimento anche in favore dei nipoti non conviventi. Il caso: In conseguenza del decesso di N. , avvenuto a causa di un sinistro stradale dopo due giorni dall'incidente, agivano in giudizio, nei confronti di Z. (proprietario e conducente della ...  [leggi tutto…]
18-12 - Falso in bilancio: non è sufficiente come prova una rettifica contabile sommaria (news.avvocatoandreani.it)
Avv. Fulvio Graziotto. Decisione: Sentenza n. 49507/2017 - Cassazione Penale - Sezione V. La coscienza e volont di compiere un atto in pregiudizio dei creditori deve essere valutata in relazione al contesto specifico, allargando l'indagine all'accertamento - ove cos dedotto - di essersi adoperato con risorse finanziarie personali per tentare di appianare la situazione debitoria della societ . Massima: E' certamente astrattamente possibile che un imprenditore o un amministratore ...  [leggi tutto…]
14-12 - Responsabilit processuale aggravata: la Cassazione delinea i presupposti (altalex.com)
Due sono i presupposti per la configurazione della responsabilit processuale aggravata di cui all'articolo 96, comma 2, c.p.c: l'infondatezza della domanda giudiziale e l'aver agito in giudizio violando i...  [leggi tutto…]
14-12 - Illegittimi gli accertamenti per annualit diverse da quelle oggetto di verifica senza specifico pvc (news.avvocatoandreani.it)
Avv. Fulvio Graziotto. Decisione: Ordinanza n. 24636/2017 - Cassazione Civile. Nelle verifiche tributarie con accesso presso il contribuente, nel caso emergano rilievi relativi a periodi non oggetto di verifica deve essere redatto un separato PVC per garantire il contraddittorio al contribuente. Massima: L'accertamento su un'annualit diversa rispetto al periodo oggetto di verifica è illegittimo se è fondato su elementi emersi in sede di accesso presso il contribuente e non è ...  [leggi tutto…]
12-12 - Sostituto può costituirsi parte civile? (altalex.com)
Con l'ordinanza in questione la Sesta Sezione della Corte di Cassazione ha finalmente rimesso a un intervento nomofilattico la perdurante, dibattuta, questione relativa alla...  [leggi tutto…]
12-12 - Vaccini, Cassazione ribadisce: non provocano l'autismo (altalex.com)
La Cassazione conferma ancora una volta il proprio allineamento ai principi di politica vaccinale dell'OMS, fatti propri anche dal Ministero della Salute,...  [leggi tutto…]
11-12 - Per la convocazione ai condomini si applica la presunzione di conoscenza (news.avvocatoandreani.it)
Avv. Fulvio Graziotto. Decisione: Sentenza n. 23396/2017 - Cassazione Civile. In tema di tempestivit della convocazione per l'assemblea di condominio, non trattandosi di atti giudiziari si applica la regola dell'art. 1335 del Codice Civile in base al quale si presume che sia conosciuta nel momento in cui giunge all'indirizzo del destinatario. Massima: In caso di contestazione circa la tempestivit della convocazione, il condominio è tenuto semplicemente a provare la data ...  [leggi tutto…]
11-12 - Assegno di mantenimento non pagato: coniuge può costituirsi parte civile (altalex.com)
Con la pronuncia in esame la Corte di cassazione ha statuito che, in caso di separazione, è legittimato a costituirsi parte civile, in proprio, nel processo...  [leggi tutto…]
07-12 - Valida la notifica al fax indicato sulla carta intestata se il legale non comunica che è stato dismesso (news.avvocatoandreani.it)
Avv. Anna Andreani. La Corte di Cassazione con la sentenza n. 53476 del 24/11/2017 si pronuncia in merito alla validit della notifica di un atto al numero di fax del difensore, come riportato sulla sua carta intestata, risultato poi dismesso. Il caso: il Tribunale di Brescia, in funzione di tribunale del riesame, rigettava la richiesta di riesame proposta nell'interesse di M. M. avverso il decreto di sequestro preventivo dell'immobile intestato alla predetta emesso dal Giudice delle indagini preliminari ...  [leggi tutto…]
06-12 - Responsabilit professionale: alla condotta omissiva si applica la regola del " più probabile che non" (altalex.com)
La Suprema Corte di Cassazione con la sentenza in oggetto affronta la delicata questione della responsabilit professionale in capo a dei professionisti, due...  [leggi tutto…]
06-12 - Licenziamento giustificato nel caso di furto di beni di valore esiguo (news.avvocatoandreani.it)
Avv. Fulvio Graziotto. Decisione: Sentenza n. 24014/2017 - Corte di Cassazione - Sezione V. In tema di licenziamento disciplinare, la gravit del fatto non è riferita alla tenuit o meno del danno patrimoniale, ma alla lesione del rapporto fiduciario che l'azienda può nutrire rispetto a futuri comportamenti del lavoratore. Massima In tema di licenziamento disciplinare, la modesta entit del fatto può essere ritenuta non tanto con riferimento alla tenuit del ...  [leggi tutto…]
05-12 - Ripetizione di indebito: l'onere della prova grava sull'attore (diritto.it)
Con l'ordinanza n. 24948 depositata il 23 ottobre 2017 la Corte di Cassazione, Sesta Sezione Civile - 1, Presidente Genovese - Relatore Falabella, è tornata a pronunciarsi sul tema dell'onere probatorio nelle cause di ripetizione d'indebito. I fatti di causa Il Tribunale di Como giudicando dell'azione di ripetizione d'indebito proposta da una s.r.l. nei confronti The post Ripetizione di indebito: l'onere della prova grava sull'attore appeared first on Diritto.it .  [leggi tutto…]
05-12 - Omessi versamenti di imposte: dietrofront sul cumulo giuridico (altalex.com)
La Corte di Cassazione è ritornata a pronunciarsi sulla possibilit di applicazione del cumulo giuridico nelle ipotesi di tardivo od omesso versamento, negando...  [leggi tutto…]
04-12 - Il danno non patrimoniale nella sua onnicomprensivit evitando risarcimenti bagatellari (diritto.it)
La pronuncia in commento - emessa dalla Terza Sezione Civile della Corte di Cassazione con ordinanza n. 26805 del 14/11/2017 - chiarisce una questione da sempre dibattuta nel settore del contenzioso dell'infortunistica stradale, oltre a rappresentare, nel non certo secondario ambito relativo alla figura del danno non patrimoniale, un'ulteriore e significativa tappa volta a riaffermarne The post appeared first on Diritto.it .  [leggi tutto…]
04-12 - Cassazione Civile: Ordinanza interlocutoria n. 27101 del 15/11/2017 (cortedicassazione.it)
La Seconda Sezione ha trasmesso gli atti al Primo Presidente, per l'eventuale assegnazione alle Sezioni Unite, della questione di massima di particolare importanza concernente la legittimazione processuale del singolo condomino (non costituitosi autonomamente) all'impugnazione della sentenza di primo o di secondo grado resa nei confronti del condominio, anche alla luce del principio sancito da Sez. U n. 19663 del 2014, secondo cui il singolo condomino deve essere considerato parte solo se intervenga nel processo, e non, invece,gi qualora sia rappresentato dall'amministratore.  [leggi tutto…]
01-12 - Come difendersi dagli studi di settore (diritto.it)
La Corte di Cassazione ha affermato, con orientamento consolidato, che i parametri o studi di settore, rappresentando la risultante dell'estrapolazione statistica di una pluralit di dati settoriali acquisiti su campioni di contribuenti e dalle relative dichiarazioni, rivelano valori che, quando eccedono il dichiarato, integrano il presupposto per il legittimo esercizio da parte dell'Ufficio dell'accertamento analitico-induttivo, The post appeared first on Diritto.it .  [leggi tutto…]
01-12 - Risarcimento danno alla salute: differenza tra causalit naturale e causalit giuridica (news.avvocatoandreani.it)
Redazione. La Corte di Cassazione con l'ordinanza n. 27524 del 20/11/2017 determina i criteri per la quantificazione del danno alla salute in caso di preesistenza in capo al danneggiato di una patologia invalidante. Il caso: S. C. , mentre attraversava la strada, veniva investita da un autoveicolo di propriet della societ A. M. S. p. A. , preso a noleggio dalla societ L. S. p. A. , condotto da R. P. , ed assicurato contro i rischi della circolazione dalla societ AIG E. ...  [leggi tutto…]
30-11 - Distacco dall'impianto centralizzato e conteggio delle spese. Le principali sentenze della Corte di Cassazione (da non perdere) (condominioweb.com)
La legge di riforma del condominio ha ammesso il distacco del singolo condomino dall'impianto centralizzato. Tuttavia molti regolamenti contrattuali lo vietano. Vediamo quale è l'attuale punto della situazione ed esaminiamo le pronunce più significative in materia.=> Vuoi distaccarti dal riscaldamento centralizzato? Ecco le regole che devi seguirePremessa: impianto centralizzato come bene locale caldaia e l'impianto di riscaldamento costituiscono beni e servizi comuni. In......  [leggi tutto…]
29-11 - Accede alle email dell'ex marito e cambia la password: è reato (news.avvocatoandreani.it)
Avv. Anna Andreani. Con la sentenza n. 52572 del 17 novembre 2017 la V Sezione Penale della Corte di Cassazione si pronuncia in merito alla configurabilit del reato di cui all'art. 615 ter c. p. quando il responsabile sia a conoscenza della password di accesso. Il caso: la Corte di Appello, in parziale riforma della sentenza con cui il Tribunale aveva condannato P. F. alla pena ritenuta di giustizia ed al risarcimento dei danni derivanti da reato in favore della costituita parte civile, A. V. , in ...  [leggi tutto…]
27-11 - Sezioni Unite: chiarito il contenuto dell'atto di appello dopo la riforma dell'art 342 cpc (news.avvocatoandreani.it)
Avv. Anna Andreani. Le Sezioni Unite della Corte di Cassazione con la importante sentenza n. 27199 del 16/11/2017 fa chiarezza in merito al contenuto dell'atto di appello in relazione all'obbligo di specificit dei motivi ex art. 342 cpc Il caso: una societ di leasing proponeva appello avverso la sentenza di primo grado, che, in accoglimento dell'opposizione a decreto ingiuntivo, aveva revocato il decreto ingiuntivo opposto e condannato la societ stessa al pagamento delle spese di lite; la ...  [leggi tutto…]
27-11 - Sottrazione fraudolenta al pagamento delle imposte:sufficiente la potenzialit del danno (news.avvocatoandreani.it)
Avv. Fulvio Graziotto. Decisione: Sentenza n. 44451/2017 - Cassazione Penale. Nel caso di cessione di azienda o di ramo d'azienda da parte di cedente fortemente indebitato con l'Erario, è potenzialmente configurabile il reato di sottrazione fraudolenta al pagamento di imposte. Massima: Per la configurazione del reato di sottrazione fraudolenta al pagamento di imposte di cui all'art. 11 Decreto Legislativo n° 74/2000 non occorre che si sia verificato effettivamente un pregiudizio per ...  [leggi tutto…]
24-11 - Perdita di chance: diritto al risarcimento anche del disoccupato (diritto.it)
Chance: diritto al risarcimento riconosciuto al disoccupato vittima di sinistro La Corte di Cassazione è recentemente intervenuta sul risarcimento per perdita di chance, riconoscendolo altres in capo al disoccupato che sia rimasto coinvolto in un sinistro stradale (Cass. civ., ord. n.26850 del 14 novembre 2017). La vicenda riguardava il caso di un disoccupato che subiva The post appeared first on Diritto.it .  [leggi tutto…]
23-11 - Natura e valenza probatoria del verbale dei vigili del fuoco (news.avvocatoandreani.it)
Avv. Giovanni Iaria. La Corte di Cassazione, con l'ordinanza n. 27314, pubblicata il 17 novembre 2017, ha affermato che il verbale dei vigili del fuoco non è sempre assistito da fede privilegiata ai sensi dell'art. 2700 cod. civ. IL CASO: Una societ che aveva provveduto all'istallazione di una canna fumaria veniva convenuta in giudizio dai proprietari di un appartamento che chiedevano la condanna della suddetta societ al risarcimento dei danni subiti dal loro appartamento a ...  [leggi tutto…]
22-11 - Divieto di anatocismo impedisce la capitalizzazione anche annuale degli interessi (altalex.com)
Il divieto di anatocismo impedisce la capitalizzazione anche annuale degli interessi. E' quanto stabilito dalla Corte di Cassazione, Sezione III Civile, con...  [leggi tutto…]
22-11 - Notifica inesistente nonostante la costituzione del destinatario (news.avvocatoandreani.it)
Avv. Giovanni Iaria. La Corte di Cassazione con l'ordinanza n. 23968 del 12 ottobre 2017, si è occupata del caso in cui la notificazione di un atto di impugnazione è da considerarsi inesistente nonostante la costituzione in giudizio da parte dei destinatario dell'atto, E' stato affermato il seguente principio di diritto: "la notifica dell'atto di impugnazione non andata a buon fine per trasferimento del destinatario, seguita, quand'anche entro il termine originario maggiorato della ...  [leggi tutto…]
21-11 - Cassazione Civile: Sentenza n. 27199 del 16/11/2017 (cortedicassazione.it)
Le Sez. U, su questione di massima di particolare importanza, hanno affermato che l'interpretazione degli artt. 343 e 434 c.p.c., nel testo di cui al d.l. n. 83 del 2012, conv. con modif. in l. n. 134 del 2012, deve essere effettuata nel senso che l'impugnazione individui chiaramente le questioni e i punti contestati della sentenza impugnata e con essi delle dei relativi motivi di dissenso, affiancandosi alla parte volitiva una parte argomentativa che contrasti le ragioni del provvedimento impugnato, ma dovendosi escludere, permanendo la natura di 'revisio prioris instantiae' dell'appello, ...  [leggi tutto…]
17-11 - Cassazione Civile: Sentenza n. 27093 del 15/11/2017 (cortedicassazione.it)
In materia di trattamento contributivo dell'indennit di trasferta, le Sez. U hanno affermato che l'espressione "anche se corrisposta con carattere di continuit " ­ di cui sia all'art. 11 della l. n. 467 del 1984 sia all'art. 51, comma 6, del TUIR (cos come nel comma 6 dell'art. 48 del TUIR, nel testo risultante dalle modifiche introdotte dal d.lgs. 2 settembre 1997, n. 314) ­ deve essere intesa nel senso che l'eventuale continuativit della corresponsione del compenso per la trasferta non ne modifica l'assoggettabilit al regime contributivo (e fiscale) meno gravoso (di quello stabilito in ...  [leggi tutto…]
16-11 - Cassazione Civile: Ordinanza n. 26145 del 03/11/2017 (cortedicassazione.it)
L'art. 6, n. 1, del Regolamento CE n. 44 del 2001 nel prevedere che la persona, fisica o giuridica, domiciliata nel territorio di uno State membro può essere convenuta in un altro State membro 'in caso di pluralit di convenuti, davanti al giudice del luogo in cui uno qualsiasi di essi è domiciliato' non si limita ad individuare l'ordinamento in cui può essere radicata la controversia transnazionale, ma designa anche il giudice territorialmente competente all'interno del medesimo; resta però affidata alla 'lex fori' la disciplina della proposizione e del rilievo del difetto di competenza ...  [leggi tutto…]
16-11 - Cassazione Civile: Ordinanza n. 27099 del 15/11/2017 (cortedicassazione.it)
rilevante e non manifestamente infondata - in riferimento agli artt. 3 e 24 Cost. - la questione di legittimit costituzionale dell'art. 147, comma 2, della l. n. 89 del 1913 - nella parte in cui prevede la sanzione disciplinare della destituzione del notaio ogni qual volta questi, dopo essere stato condannato per due volte alla sospensione per violazione del medesimo art. 147, violi nuovamente la medesima disposizione nei dieci anni successivi.  [leggi tutto…]
16-11 - Cassazione Civile: Ordinanza n. 26221 del 03/11/2017 (cortedicassazione.it)
E' rilevante e non manifestamente infondata la questione di legittimit costituzionale dell'art. 54, comma 2, d. l. n. 112 del 2008, conv. con modif. dalla l. n. 133 del 2008, come modificato dall'art. 3, comma 23, dell'All. 4 al d.lgs. n. 104 del 2010 e dall'art. 1, comma 3, lett. a), n. 6), del d.lgs. n. 195 del 2011, per contrasto con l'art. 117, comma 1, Cost. in relazione all'art. 6 della CEDU, nella parte in cui qualifica l'istanza di prelievo quale condizione di procedibilit della domanda di equa riparazione per l'irragionevole durata dei giudizi amministrativi.  [leggi tutto…]
16-11 - Passaggio di consegne. L'amministratore di condominio deve restituire tutto al condominio (condominioweb.com)
La Corte di Cassazione ha respinto la richiesta dell'ex amministratore di un condominio di ottenere il pagamento di una somma di denaro, relativa ad importi anticipati per conto dei condomini ma non restituiti al momento del passaggio delle consegne al nuovo amministratore. ...  [leggi tutto…]
16-11 - Licenziamento ante Jobs Act: tentativo di conciliazione non interrompe termine per impugnare (altalex.com)
Nella recentissima sentenza n. 23692 del 10 ottobre 2017, la Corte di Cassazione ha scelto di dare continuit a quell'orientamento di legittimit che ormai...  [leggi tutto…]
15-11 - Cassazione Civile: Ordinanza n. 26327 del 03/11/2017 (cortedicassazione.it)
Deve essere rimessa al Primo Presidente, per l'eventuale assegnazione alle Sezioni Unite, la questione relativa alla individuazione del giudice territorialmente competente a conoscere delle cause di responsabilit civile ai sensi della l. 117 del 1988 riguardanti magistrati in servizio presso la Corte di Cassazione, alla luce della giurisprudenza non univoca sul tema della individuazione del giudice territorialmente competente a decidere le cause ai sensi della detta l. n, 117 del 1988 con riferimento a magistrati in servizio presso le cd. istituzioni di vertice.  [leggi tutto…]
14-11 - Copia i file aziendali su pen drive: s al licenziamento per giusta causa (altalex.com)
Una recente sentenza della Suprema Corte di Cassazione, ovvero la n. 25147 del 24 ottobre 2017 offre lo spunto, ancora una volta per affrontare la tematica...  [leggi tutto…]
13-11 - Cassazione Civile: Ordinanza interlocutoria n. 24766 del 19/10/2017 (cortedicassazione.it)
La Sez. L ha rimesso al Primo Presidente, per l'eventuale assegnazione alle Sezioni Unite, la questione, ritenuta oggetto di contrasto, riguardante il licenziamento intimato in costanza del periodo di malattia del lavoratore; in particolare, se il licenziamento intimato prima del superamento del periodo di comporto sia riconducibile ad un'ipotesi di nullit , ovvero di temporanea inefficacia dello stesso.  [leggi tutto…]
13-11 - Danno non patrimoniale: la Cassazione conferma la " personalizzazione" (altalex.com)
Il danno non patrimoniale è da liquidarsi sulla scorta di una personalizzazione basata sull'esperienza di...  [leggi tutto…]
13-11 - più atti di cessione di singoli beni non escludono la cessione d'azienda (news.avvocatoandreani.it)
Avv. Fulvio Graziotto. Decisione: Ordinanza n. 21767/2017 Cassazione Civile - Sezione V. Ai fini tributari, è configurabile cessione d'azienda anche in caso di più atti di cessione di singoli beni se non è escluso il legame funzionale tra il singolo bene e l'impresa. Massima:Ai fini della configurabilit di una cessione di azienda ai fini tributari, nel caso di più atti di cessione di singoli beni, rileva l'elemento funzionale, cioè il legame tra il singolo elemento aziendale ...  [leggi tutto…]
10-11 - La semplice convivenza non influisce sul diritto all'assegno divorzile (news.avvocatoandreani.it)
Avv. Anna Andreani. La Corte di Cassazione con l'ordinanza n. 25074/2017 torna ad occuparsi della questione relativa all'eventuale venir meno del diritto dell'ex moglie all'assegno divorzile in caso di nuova relazione sentimentale. Il caso: Il Tribunale in primo grado, nel dichiarare la cessazione degli effetti civili del matrimonio tra B. e M. , aveva escluso che la ex moglie avesse diritto all'assegno divorzile, in quanto "stabilmente convivente con un altro uomo"; la Corte d'Appello accoglieva ...  [leggi tutto…]
09-11 - Si' alla costruzione in aderenza anche se si tratti di addizione di opera preesistente (news.avvocatoandreani.it)
Avv. Eugenia Parisi. Commento a Corte di Cassazione, sez. II Civile, ordinanza 16 maggio - 12 ottobre 2017, n. 23986 In primo grado l'attrice ha convenuto in giudizio la propriet confinante asserendo che la scala edificata era in palese violazione delle norme codicistiche sulle distanze e sulle vedute nonch di quelle del piano regolatore del Comune con conseguente richiesta di coatta demolizione dell'opera e risarcimento del danno subito; costituitasi in giudizio, la convenuta, in via ...  [leggi tutto…]
09-11 - Il costo per la stipula di un mutuo deducibile nell'esercizio in cui si ottiene il finanziamento (news.avvocatoandreani.it)
Avv. Fulvio Graziotto. Decisione: Sentenza n. 23338/2017 Cassazione Civile. Massima: Il costo per la stipula di un mutuo va dedotto integralmente nell'esercizio in cui si ottiene il finanziamento. La competenza è individuata in tale momento, cioè nel momento in cui si concretizzano i vantaggi e si ottiene la disponibilit della somma. Osservazioni. La Cassazione ha ritenuto che - ai fini della deducibilit fiscale - le spese per la consulenza relativa alla stipula del mutuo siano di ...  [leggi tutto…]
08-11 - Interessi anatocistici o usurari rilevabili d'ufficio (altalex.com)
: cos ha deciso la Cassazione Civile, Sezione VI, con la sentenza 5 ottobre 2017 n. 23278. Non...  [leggi tutto…]
08-11 - Reintegra in mansioni inferiori: al lavoratore spetta il risarcimento (altalex.com)
Con la sentenza in commento la Corte di Cassazione ha riconosciuto il diritto del dipendente, reintegrato in azienda per ordine del Giudice, a veder risarcito...  [leggi tutto…]
07-11 - Cassazione Civile: Ordinanza n. 23472 del 06/10/2017 (cortedicassazione.it)
La revoca del provvedimento ex art. 5, comma 6, del d.lgs. n. 286 del 1998 è atto di competenza delle Commissioni territoriali, che possono esercitare tale potere anche in autotutela ex art. 21 nonies della l. n. 241 del 1990, come richiamato dall'art. 18 del d.lgs. n. 25 del 2008, mentre la Commissione nazionale per il diritto d'asilo è titolare di competenza in via meramente eventuale e residuale a riconoscere il diritto alla protezione umanitaria solo a seguito di revoca o cessazione dello 'status' di protezione internazionale.  [leggi tutto…]
06-11 - Cassazione Civile: Ordinanza n. 25619 del 27/10/2017 (cortedicassazione.it)
In caso di derivazione o utilizzazione di acqua pubblica in tutto o in parte abusiva, la presentazione della domanda di concessione in sanatoria è condizionata, ex art. 17 del r.d. n. 1775 del 1933 (come novellato dall'art. 96 del d.lgs. n. 152 del 2006), al previo pagamento della sanzione applicata in concreto dall'autorit competente, aumentata di un quinto.  [leggi tutto…]
06-11 - Urbanistica.La cassazione penale sulla manutenzione straordinaria a Palazzo Tornabuoni: va in tilt il comune di Firenze (lexambiente.it)
La cassazione penale sulla manutenzione straordinaria a Palazzo Tornabuoni: va in tilt il comune di Firenze di Paola MINETTI  [leggi tutto…]
06-11 - Affidamento esclusivo: non rileva l'esistenza della PAS ma la condotta del genitore (altalex.com)
La Cassazione Civile - Ordinanza n. 21215 - specifica che il giudice non è vincolato ad accertare l'esistenza della sindrome da alienazione parentale (PAS), che non è...  [leggi tutto…]
06-11 - Spese straordinarie e obbligo di concertazione tra i genitori: poteri del giudice (news.avvocatoandreani.it)
Avv. Anna Andreani. La Corte di Cassazione, con l'ordinanza n. 25055 del 23 ottobre 2017 torna ad occuparsi dei criteri e delle modalit di ripartizione tra i genitori delle spese straordinarie in favore dei figli minori. Il caso: La Corte d'Appello accoglieva parzialmente il reclamo proposto dal padre di tre figli minori e poneva a carico di ciascun genitore, nella misura del 50%, le spese straordinarie (es. , mediche, scolastiche, sportive e/o ricreative) necessarie per i figli minori, documentate ...  [leggi tutto…]
31-10 - Cassazione Civile: Sentenza n. 15481 del 22/06/2017 (cortedicassazione.it)
La Prima Sezione civile ha ritenuto che il giudice richiesto della revisione dell'assegno divorzile che incida sulla stessa spettanza del relativo diritto (precedentemente riconosciuto), in ragione della sopravvenienza di giustificati motivi dopo la sentenza che pronuncia lo scioglimento o la cessazione degli effetti civili del matrimonio", deve verificare se i sopravvenuti motivi dedotti giustifichino effettivamente, o meno, la negazione del diritto all'assegno a causa della sopraggiunta "indipendenza o autosufficienza economica" dell'ex coniuge beneficiario, desunta dagli indici individuati ...  [leggi tutto…]
31-10 - Cassazione Civile: Sentenza n. 24345 del 16/10/2017 (cortedicassazione.it)
Ai fini dell'iscrizione nell'elenco dei pubblicisti, ex art. 36 della l. n. 69 del 1963, l'aspirante deve dimostrare, tra l'altro, di essere stato regolarmente retribuito da almeno due anni, mediante documentazione che comprovi l'avvenuto pagamento, con cadenza annuale, di somme a suo favore, non essendo sufficienti all'uopo le certificazioni rilasciate dall'editore, n le quietanze emesse dall'interessato.  [leggi tutto…]
27-10 - Domanda giudiziale con clausola di salvaguardia: i chiarimenti della Cassazione (altalex.com)
La figlia di due coniugi deceduti in sinistro stradale conveniva dinanzi al Tribunale l'impresa assicuratrice che veniva condannata a risarcire il danno patrimoniale e non...  [leggi tutto…]
25-10 - Appello notificato al domiciliatario che ha cambiato indirizzo: conseguenze. (news.avvocatoandreani.it)
Avv. Anna Andreani. La Corte di Cassazione nell'ordinanza n. 24660 del 19 ottobre 2017 si pronuncia in merito alla ammissibilit o meno di un atto di appello notificato al domiciliatario, che nelle more ha mutato il proprio indirizzo di studio. Il caso: la Corte d'Appello dichiarava inammissibile, perch tardivo, l'appello proposto dal Comune di Busnago avverso la sentenza del Tribunale di Monza: il Collegio rilevava sul punto che: - in primo grado, gli appellati, difesi dall'avv. P. avevano ...  [leggi tutto…]
24-10 - Urbanistica.Sicurezza statica degli edifici, condominio e diritto di costruire (lexambiente.it)
Sicurezza statica degli edifici, condominio e diritto di costruire (Nota a Cassazione, Sez. II civile, ordinanza n. 20288/2017) di Massimo GRISANTI  [leggi tutto…]
23-10 - Citazione non rispetta il termine di comparizione: va chiesta in comparsa una nuova udienza (news.avvocatoandreani.it)
Avv. Anna Andreani. Si segnala la sentenza n. 24484 del 17/1072017 con cui la Corte di Cassazione si pronuncia in merito alle conseguenze del mancato rispetto del termine a comparire nell'atto di citazione. Il caso: Il Condominio B. conveniva avanti al Tribunale il suo ex amministratore, Dott. R. L. , rappresentando che questi aveva affidato l'incarico di svolgere lavori per complessivi Euro 50. 908,80 - relative allo smaltimento presso le pubbliche discariche di materiali edili- ad una societ di cui egli ...  [leggi tutto…]
20-10 - Furto di elettricit : lo stato di indigenza non integra di per s lo stato di necessit (altalex.com)
Pronunciandosi in relazione ad una fattispecie di furto di energia elettrica, la Sezione V della Corte di Cassazione (sent. 28/7/2017, n. 37930) ha fatto...  [leggi tutto…]
20-10 - Cassazione Civile: Ordinanza interlocutoria n. 13031 del 24/05/2017 (cortedicassazione.it)
La Sezione Lavoro ha rimesso al Primo Presidente, per l'eventuale assegnazione alle Sezioni Unite, la questione, ritenuta oggetto di contrasto oltre che di particolare importanza, riguardante la ricostruzione dei meccanismi estintivi del rapporto di lavoro del socio lavoratore di societ cooperativa e della tutela a quest'ultimo applicabile. In particolare: a) se, in base all'attuale disciplina, tale rapporto lavorativo, nella fase estintiva, è regolato non dalle norme sue proprie, ma da quelle del rapporto associativo, e se la legittimit del recesso da quest'ultimo costituisca l'unico ...  [leggi tutto…]
19-10 - Preliminare per persona da nominare: trascrizione e opponibilit a terzi (altalex.com)
Con sentenza del 24/01/2017, numero 1797 la sezione seconda della Corte di Cassazione è intervenuta su una questione di particolare interesse, sia per la novit della stessa agli occhi della giurisprudenza di...  [leggi tutto…]
18-10 - Come agire contro i singoli condomini? Il decalogo della Cassazione (altalex.com)
Qualora un creditore proceda nei confronti di un solo condomino per il totale dell'importo del titolo esecutivo emesso a carico del condominio, il singolo esecutato potr opporsi rilevando che...  [leggi tutto…]
18-10 - Notaio, quando c'è responsabilit contrattuale (diritto.it)
Notaio: responsabilit contrattuale per errata iscrizione Notaio: la terza sezione della Corte di Cassazione interviene in materia di responsabilit contrattuale del notaio, per danno arrecato al cliente. Si tratta della pronuncia n. 22059 del 22 settembre 2017, con cui i giudici di legittimit hanno affermato che la responsabilit del notaio è di tipo professionale e, The post Notaio, quando c'è responsabilit contrattuale appeared first on Diritto.it .  [leggi tutto…]
18-10 - Stress lavorativo, quando è risarcibile? (diritto.it)
Interessantissima sentenza dalla Corte di Cassazione: lo stress lavorativo può causare malattie coronariche e queste devono essere risarcite, a prescindere dal fatto che il lavoratore sia dipendente pubblico o privato. Quello che conta è che il lavoratore provi che la malattia sia stata una diretta conseguenza del servizio prestato all'azienda e degli oneri che esso The post appeared first on Diritto.it .  [leggi tutto…]

Aggiornamenti dalla CassazioneAbbonati al feed Rss
Consulta l'archivio news su www.avvocatoandreani.itConsulta l'archivio completo




Presentazione - Toolbar GiuridicaNew - Note Legali - Powered by Google

© 2009-2018 Tutti i diritti riservati