IusSearchTribunaliConsumatoriQuotidianiWebGoogle LibriGoogle NewsAste Giudiziarie
 | 

Aggiornamenti dalla Corte di Cassazione

25-07 - Revoca amministratori societ partecipate: la competenza è del giudice ordinario (giurdanella.it)
La Cassazione, Sez. Unite Civili, con l'ordinanza n. 17705 del 18 luglio 2017, si è pronunciata in ordine alla competenza... Continua Giurdanella.it .  [leggi tutto…]
25-07 - Spese stragiudiziali non assimilabili a quelle giudiziali (altalex.com)
Le spese stragiudiziali sono danno patrimoniale e non sono assimilabili alle spese giudiziali: Cassazione Civile Sezioni Unite 10 luglio 2017 n. 16990. Tuttavia, la liquidazione deve...  [leggi tutto…]
25-07 - Dichiarazione di adottabilit : gli affidatari devono essere sentiti (altalex.com)
La Corte di Cassazione - sentenza 7 giugno 2017, n. 14167 - applica la recente disposizione introdotta dalla legge n. 173/2015 che ha introdotto un nuovo principio, quello...  [leggi tutto…]
25-07 - Cessioni d'azienda a catena: i cedenti sono litisconsorzi facoltativi e non necessari (news.avvocatoandreani.it)
Avv. Fulvio Graziotto. Decisione: Ordinanza n. 13706/2017 Cassazione Civile - Sezione III. Mentre nel caso di unica cessione del contratto di locazione contestualmente al trasferimento dell'azienda - senza il consenso del locatore - sussiste una responsabilit sussidiaria del cedente, nell'ipotesi di trasferimenti plurimi a cascata i cedenti sono legati da un vincolo di corresponsabilit e rispondono in solido per gli inadempimenti del conduttore. Il caso. I locatori di un immobile ad uso ...  [leggi tutto…]
24-07 - Cassazione Civile: Sentenza n. 15268 del 20/06/2017 (cortedicassazione.it)
Il negozio affetto da annullabilit assoluta non è convalidabile giacch , da un lato, la convalida dovrebbe provenire da tutti i soggetti legittimati a far valere l'annullabilit e, dall'altro, la sanzione è finalizzata alla tutela di interessi di natura diversa e trascendenti da quelli dei meramente individuali dei contraenti.  [leggi tutto…]
24-07 - Procura alle liti con firma illeggibile: conseguenze (news.avvocatoandreani.it)
Avv. Giovanni Iaria. La Corte di Cassazione con l'ordinanza n. 16005/2017, pubblicata il 27 giugno 2017, si è occupata nuovamente della questione relativa alla validit o meno della procura alle liti qualora la firma apposta dal conferente in calce o a margine dell'atto o in calce alla stessa è illeggibile. I Giudici di Piazza Cavour, con la suddetta ordinanza, hanno confermato il proprio orientamento statuendo che l'illeggibilit della firma non è causa ...  [leggi tutto…]
20-07 - Schettino: il testo della sentenza di condanna (altalex.com)
La Cassazione ha confermato la condanna definitiva a 16 anni di reclusione,gi comminata dalla Corte d'Appello di Firenze, per l'ex comandante della Costa Concordia per...  [leggi tutto…]
19-07 - Cassazione Civile: Sentenza n. 16692 del 06/07/2017 (cortedicassazione.it)
Le Sezioni Unite, componendo il corrispondente contrasto, hanno sancito che, in tema di cd. condono tombale di cui all'art. 9 della l. n. 289 del 2002, non è inibito all'Erario l'accertamento riguardante un credito da agevolazione esposto in dichiarazione, in quanto il condono elide in tutto o in parte, per sua natura, il debito fiscale, ma non opera sui crediti che il contribuente possa vantare nei confronti del Fisco, che restano soggetti all'eventuale contestazione da parte dell'Ufficio.  [leggi tutto…]
18-07 - Concessione abusiva del credito: il curatore può agire contro la banca? (altalex.com)
La Corte di Cassazione torna a occuparsi della legittimazione del curatore fallimentare rispetto all'azione risarcitoria proposta nei confronti dell'istituto bancario che abbia...  [leggi tutto…]
12-07 - Danni causati dalla realizzazione di opere pubbliche: la giurisdizione è del giudice ordinario (giurdanella.it)
La Cassazione, Sez. Unite Civili, con l'ordinanza n. 16986 del 10 luglio 2017, si è pronunciato in ordine a profili... Continua Giurdanella.it .  [leggi tutto…]
12-07 - Particolare tenuit del fatto: archiviazione non è ricorribile per Cassazione (altalex.com)
Il provvedimento di archiviazione per particolare tenuit del fatto non è impugnabile in Cassazione, eccetto le ipotesi previste dal comma 6 dell'art. 409...  [leggi tutto…]
12-07 - Terapie mediche: l'amministratore di sostegno può negare il consenso? (altalex.com)
La corte di Cassazione è stata chiamata a pronunciarsi su un tema molto attuale: quello della libert di...  [leggi tutto…]
10-07 - Cassazione Civile: Ordinanza n. 15706 del 23/06/2017 (cortedicassazione.it)
Nel giudizio di revoca dell'amministratore di condominio non è richiesto il patrocinio di un difensore legalmente esercente, trattandosi di un procedimento camerale plurilaterale tipico, che culmina in un provvedimento privo di efficacia decisoria, siccome non incidente su situazioni sostanziali di diritti o "status".  [leggi tutto…]
10-07 - Codice della strada: vietata l'inversione a U anche davanti al casello autostradale (news.avvocatoandreani.it)
Avv. Anna Andreani. Con l'ordinanza n. 15889 del 26/06/2017 la Corte di Cassazione si pronuncia in tema di divieto di inversione ad U in prossimit del casello autostradale in relazione all'art. 176 cod. strada Il caso: il Tribunale di Firenze confermava la sentenza del Giudice di pace di Firenze che aveva rigettato l'opposizione proposta da T. D. avverso il verbale di contestazione della violazione dell'art. 176 C. d. S. , commi 1 e 19, per avere effettuato inversione di marcia in prossimit del ...  [leggi tutto…]
10-07 - Stress da rumore. Chi esagera con la musica nelle ore notturne rischia di dover risarcire i danni. (condominioweb.com)
La Corte di Cassazione, sentenza n. 16408 del 4 luglio 2017, ha confermato la condanna del gestore del bar a risarcire 30mila euro ad una coppia di coniugi. Marito e moglie, documentazione medica alla mano, hanno dimostrato il nesso causale tra le immissioni sonore provenienti dal locale notturno e le lesioni alla salute subite. ...  [leggi tutto…]
06-07 - Cassazione Civile: Sentenza n. 16601 del 05/07/2017 (cortedicassazione.it)
Le Sezioni Unite, decidendo la corrispondente questione ritenuta di massima di particolare importanza, hanno affermato, avvalendosi del disposto dell'art. 363, comma 3, c.p.c., che, nel vigente ordinamento, alla responsabilit civile non è assegnato solo il compito di restaurare la sfera patrimoniale del soggetto che ha subito la lesione, poich sono interne al sistema la funzione di deterrenza e quella sanzionatoria del responsabile civile. Non è quindi ontologicamente incompatibile con l'ordinamento italiano l'istituto di origine statunitense dei risarcimenti punitivi. Il riconoscimento di ...  [leggi tutto…]
06-07 - Notifica dell'ordinanza-ingiunzione a mezzo posta e decorrenza del termine per l'opposizione (news.avvocatoandreani.it)
Avv. Giovanni Iaria. La Corte di Cassazione con l'ordinanza n. 15533/2017, pubblicata il 22 giugno 2017, si è occupata della problematica relativa alla decorrenza del termine dei trenta giorni per procedere all'impugnazione dell'ordinanza di ingiunzione prefettizia quando la notifica della stessa viene consegnata dall'agente postale ad una persona diversa del destinatario. Secondo i Giudici di Piazza Cavour, la notifica si considera perfezionata nel momento in cui l'agente ...  [leggi tutto…]
06-07 - Mente sulla propria fertilit : no al danno da nascita indesiderata (altalex.com)
Nella vicenda in esame, il ricorrente ha impugnato in Cassazione la sentenza con cui la Corte di merito aveva respinto la domanda risarcitoria da...  [leggi tutto…]
06-07 - Cassazione Civile: Sentenza n. 14429 del 09/06/2017 (cortedicassazione.it)
Le Sezioni Unite, componendo il corrispondente contrasto e decidendo la relativa questione ritenuta di massima di particolare importanza, hanno sancito che, in caso di ritardato pagamento degli emolumenti di natura retributiva, pensionistica ed assistenziale a favore dei pubblici dipendenti in attivit di servizio o in quiescenza, gli accessori di legge devono calcolarsi sulle somme dovute al netto delle ritenute previdenziali, assistenziali e fiscali, come previsto dal d.m. n. 352 del 1998.  [leggi tutto…]
29-06 - Colpa medica: s alle linee guida ma senza automatismi (altalex.com)
La Quarta Sezione Penale della Corte di Cassazione, con la sentenza del 7 giugno 2017, n. 28187, detta alcune linee interpretative in merito alla nuova...  [leggi tutto…]
28-06 - Diffamazione online: è punibile magistrato che critica aspramente un ufficio giudiziario? (altalex.com)
L'inizio di questo 2017 sembra essere sempre più caratterizzato da una grande attenzione da parte della Corte di Cassazione in direzione dell'applicabilit della...  [leggi tutto…]
28-06 - Legittimo impedimento del difensore: presupposti e requisiti dell'istanza di rinvio (news.avvocatoandreani.it)
Avv. Anna Andreani. La Terza Sezione Penale della Corte di Cassazione con la sentenza n. 23764 del 15 maggio 2017 si pronuncia in tema di legittimo impedimento del difensore dell'imputato, allorchè l'avvocato si trovi nella necessit di partecipare personalmente a due udienze in contemporanea. Nel caso di specie, La Corte di Appello di Torino - sezione per i minorenni - confermava - quanto alla responsabilit penale - la sentenza del Tribunale per i minorenni di Torino ...  [leggi tutto…]
27-06 - Sanit - Cassazione Penale: il nuovo quadro della responsabilit colposa per morte o lesioni personali in ambito sanitario (filodiritto.com)
La Corte di Cassazione ha cercato di delineare i tratti salienti del nuovo quadro disciplinare della responsabilit penale in ambito sanitario, introdotto dal Legislatore con Legge n. 24/2017 (concernente "Disposizioni in materia di sicurezza delle cure e della persona assistita, nonch in tema di responsabilit professionale degli esercenti le professioni sanitarie"). L'articolo 6 della Legge suddetta ha introdotto nel codice penale l'articolo 590 - sexies, rubricato "Responsabilit colposa per morte o lesioni personali in ambito sanitario", secondo il quale "Se i fatti di cui agli articoli ...  [leggi tutto…]
26-06 - Cassazione Civile: Ordinanza interlocutoria n. 14252 del 07/06/2017 (cortedicassazione.it)
La Sesta Sezione civile, sottosezione terza, ha rimesso al Primo Presidente, per l'eventuale assegnazione alle Sezioni Unite, la questione dell'ammissibilit del regolamento di competenza d'ufficio nel caso in cui il giudice dinanzi al quale sia stata riassunta la causa dopo la pronuncia di incompetenza per materia resa da quello originariamente adito, neghi di avere la competenza speciale attribuitagli da quest'ultimo ritenendo la lite da incardinarsi secondo i criteri generali, non condividendo l'orientamento prevalente secondo il quale il giudice della riassunzione può sollevare il ...  [leggi tutto…]
23-06 - Cassazione Civile: Ordinanza interlocutoria n. 15188 del 20/06/2017 (cortedicassazione.it)
La Prima Sezione ha rimesso al Primo Presidente, per l'eventuale assegnazione alle Sezioni Unite, la questione, oggetto di contrasto oltre che ritenuta di massima di particolare importanza, se la nuova disciplina in tema di commissione di massimo scoperto introdotta dall'art. 2-bis della l. n. 2 del 2009 abbia natura di interpretazione autentica della normativa in materia di usura, ovvero presenti carattere innovativo, essendo tesa a stabilire, solo per i rapporti sorti dopo l'entrata in vigore della detta legge, il limite oltre il quale gli interessi sono sempre usurari, ai sensi dell'art. ...  [leggi tutto…]
23-06 - Cassazione Civile: Ordinanza interlocutoria n. 15535 del 22/06/2017 (cortedicassazione.it)
La Terza sezione civile ha rimesso al Primo Presidente, per l'eventuale assegnazione alle Sezioni Unite, la questione, oggetto di contrasto, se, nella liquidazione del danno, debba tenersi conto del vantaggio che la vittima abbia comunque ottenuto in conseguenza del fatto illecito, ad esempio percependo emolumenti versatigli da assicuratori privati, da assicuratori sociali, da enti di previdenza, ovvero anche da terzi, ma comunque in virt di atti indipendenti dalla volont del danneggiante.  [leggi tutto…]
23-06 - Cassazione Civile: Ordinanza interlocutoria n. 15534 del 22/06/2017 (cortedicassazione.it)
La Terza sezione civile ha rimesso al Primo Presidente, per l'eventuale assegnazione alle Sezioni Unite, la questione, oggetto di contrasto, se, nella liquidazione del danno, debba tenersi conto del vantaggio che la vittima abbia comunque ottenuto in conseguenza del fatto illecito, ad esempio percependo emolumenti versatigli da assicuratori privati, da assicuratori sociali, da enti di previdenza, ovvero anche da terzi, ma comunque in virt di atti indipendenti dalla volont del danneggiante.  [leggi tutto…]
23-06 - Revoca agevolazioni prima casa e ispezioni in casa (condominioweb.com)
Con la sentenza n. 13145 del 2016, la Corte di Cassazione ha dichiarato la legittimit dell'accesso presso l'abitazione, da parte dell'Agenzia delle Entrate, per la verifica del rispetto (anche) della normativa sulle agevolazioni "prima casa". Purchè vi sia l'autorizzazione della Procura della Repubblica. ...  [leggi tutto…]
23-06 - Cessione d'azienda: la successione nel contratto di locazione opera ex lege? (news.avvocatoandreani.it)
Avv. Fulvio Graziotto. Decisione: Ordinanza n. 14643/2017 Cassazione Civile - Sezione III In caso di cessione dell'azienda, la successione nel contratto di locazione (sublocazione o cessione) prevista dall'art. 36 legge n. 392/1978 non opera automaticamente ex lege, ma richiede che l'originario conduttore manifesti la volont di avvalersene mediante la comunicazione al locatore Il caso. L'originaria conduttrice D di un immobile in locazione ad uso non abitativo cedeva l'azienda e il contratto di locazione a ...  [leggi tutto…]
21-06 - Cassazione Civile: Ordinanza interlocutoria n. 15183 del 20/06/2017 (cortedicassazione.it)
La Suprema Corte ha rimesso alla Corte di Giustizia dell'Unione, ex art. 267 del TFUE, la pronuncia sulle seguenti questioni pregiudiziali: a) se la violazione delle regole sulla litispendenza, contenute nei paragrafi 2 e 3 dell'art. 19 del Regolamento n. 2201 del 2003, incida esclusivamente sulla determinazione della competenza giurisdizionale, con conseguente applicazione dell'art. 24 del Regolamento predetto, o, al contrario, possa ostare al riconoscimento nello Stato membro, la cui autorit giurisdizionale sia stata preventivamente adita, della pronuncia assunta nello Stato membro, la cui ...  [leggi tutto…]
21-06 - Cassazione Civile: Sentenza n. 15240 del 20/06/2017 (cortedicassazione.it)
L'attribuzione patrimoniale gratuita (nella specie, sotto forma di legato) di un bene sottoposto ad un vincolo perpetuo di destinazione, imposto dal disponente con clausola modale, è nulla per violazione dell'art. 1379 c.c., risultando incisivamente compromesso il diritto di propriet dell'onerato, i cui poteri dispositivi sul bene - destinato a circolare, pena inadempimento, col medesimo vincolo - risultano sostanzialmente sterilizzati "sine die".  [leggi tutto…]
21-06 - Cassazione Civile: Ordinanza interlocutoria n. 13272 del 25/05/2017 (cortedicassazione.it)
La Seconda Sezione ha trasmesso gli atti al Primo Presidente, per l'eventuale assegnazione alle Sezioni Unite, della questione, oggetto di contrasto, concernente l'attrazione o meno, nell'ambito di operativit dell'art. 14 del d.lgs. n. 150 del 2011, anche delle controversie che, in tema di liquidazione del compenso in favore degli avvocati, coinvolgano l'"an debeatur" e non solo il "quantum".  [leggi tutto…]
20-06 - La parziariet nelle obbligazioni condominiali. Ulteriori precisazioni della Corte di Cassazione (condominioweb.com)
La Corte di Cassazione, con ordinanza n. 14530 del 9 giugno 2017, riafferma il principio,gi acclarato in giurisprudenza, secondo cui le obbligazioni condominiali sono sorrette dal criterio della parziariet .=> A chi incombe l'onere della prova circa la parziariet delle obbligazioni condominiali?E'doveroso, sin da ora, puntualizzare che la disciplina applicabile ai fatti di causa è sottratta, rationetemporis, alla riforma legislativa del 2012. ...  [leggi tutto…]
20-06 - Lite non deliberata dall'assemblea: il condomino dissenziente non può agire contro l'amministratore (news.avvocatoandreani.it)
Avv. Fulvio Graziotto. Decisione: Sentenza n. 7095/2017 Cassazione Civile - sezione II. Rientra nelle attribuzioni dell'amministratore la difesa in giudizio delle delibere impugnate indipendentemente dal loro oggetto. Se non è stata l'assemblea a deliberare la lite ai sensi dell'art. 1132 c. c. , il condomino dissenziente soggiace alla regola maggioritaria e, in tal caso, può solo ricorrere all'assemblea contro i provvedimenti dell'amministratore o al giudice contro la successiva delibera ...  [leggi tutto…]
19-06 - Anche le societ in house possono fallire (altalex.com)
La prima sezione della Corte di Cassazione si è pronunciata sul controverso tema della fallibilit delle societ in house, concludendo per la compatibilit tra tale ibrido soggetto di...  [leggi tutto…]
16-06 - Cassazione Civile: Sentenza n. 12380 del 17/05/2017 (cortedicassazione.it)
La Prima Sezione civile ha affermato che l'art. 4, comma 2, della l. n. 91 del 1992, che consente allo straniero nato in Italia e che vi abbia risieduto legalmente senza interruzioni fino al raggiungimento della maggiore et di chiedere la cittadinanza italiana, va interpretato nel senso che occorre una residenza in Italia, da un lato, effettiva e non formale, e, dall'altro, non in violazione delle norme che regolano l'ingresso, la circolazione ed il soggiorno degli stranieri.  [leggi tutto…]
15-06 - Sottrazione della corrispondenza dell'ex convivente: quali reati sono configurabili? (altalex.com)
La Suprema Corte di Cassazione, con Sentenza della V Sezione Penale, n. 12603 del 15/03/2017, ha analizzato la condotta di colui che prende cognizione del contenuto della...  [leggi tutto…]
14-06 - Investimento del minore: risarcimento ridotto in caso di condotta imprudente (altalex.com)
Con sentenza 8 marzo 2017, n. 5787, la Corte di Cassazione torna ad occuparsi dei presupposti applicativi dell'articolo....  [leggi tutto…]
14-06 - Riduzione assegno di mantenimento: non rimborsabile quantogi percepito. (news.avvocatoandreani.it)
Avv. Anna Andreani. Con l'ordinanza del 6 giugno 2017 n. 14027 la Corte di Cassazione precisa il dies a quo da cui deve farsi decorrere la riduzione dell'assegno di mantenimento in favore del coniuge e dei figli. Il caso: la Corte di appello di Roma accoglieva parzialmente il gravame proposto da GG avverso la sentenza con la quale il Tribunale di Roma aveva determinato la misura dell'assegno mensile di mantenimento dovuto in favore dell'ex coniuge MLV, riducendolo a ' 2. 000,00 con decorrenza da ottobre ...  [leggi tutto…]
13-06 - I Comuni non possono chiedere prestazioni economiche per attivare l'acqua negli appartamenti dei cittadini. (condominioweb.com)
La Corte di Cassazione (ordinanza depositata 7 giugno 2017 n. 14143) ha precisato che è illegittimo il potere dell'ente di pretendere dai cittadini-utenti una prestazione pecuniaria di un determinato importo quale corrispettivo dovuto per il godimento di un pubblico servizio quale quello idrico .=> Acqua. Se il depuratore non funziona è legittimo lo sconto sulla bolletta=> Utenza idrica: quali sono gli obblighi del gestore?La vicenda in esame. ...  [leggi tutto…]
13-06 - L'estinzione della societ non impedisce l'azione del fisco nei confronti dei soci (news.avvocatoandreani.it)
Avv. Fulvio Graziotto. Cassazione Sentenza n. 9094/2017. L'interesse dell'Erario ad agire nei confronti dei soci di una societ estinta ha natura dinamica, e i soci succedono nei rapporti debitorigi facenti capo alla societ cancellata anche se non abbiano goduto di alcun riparto in base al bilancio finale di liquidazione. Incombe sull'Amministrazione Finanziaria l'onere di provare che il contribuente abbia rifiutato di esibire i documenti richiesti. L'estinzione della societ ...  [leggi tutto…]
13-06 - Distrazione spese processuali e legittimazione a impugnare: la Cassazione chiarisce. (news.avvocatoandreani.it)
Avv. Anna Andreani. Con l'ordinanza del 30 maggio 2017 n. 13516 la Corte di Cassazione chiarisce in merito al soggetto legittimato a impugnare il capo della sentenza sulle spese anche nell'ipotesi di distrazione al difensore di fiducia. Il caso: parte ricorrente, vittoriosa in primo grado, impugna la sentenza che l'ha ritenuta carente di legittimazione ad appellare il capo della sentenza di primo grado relativo alla liquidazione delle spese processuali, ritenute insufficienti, in quanto distratte al difensore ...  [leggi tutto…]
12-06 - Rifiuti.La cassazione e la valutazione oggettiva della nozione di "rifiuto" (lexambiente.it)
La cassazione e la valutazione oggettiva della nozione di "rifiuto" di Gianfranco AMENDOLA  [leggi tutto…]
09-06 - Cassazione Civile: Sentenza n. 13978 del 06/06/2017 (cortedicassazione.it)
Le Sezioni Unite, componendo il corrispondente contrasto, hanno stabilito che il diritto di convocare l'assemblea sindacale di cui all'art. 20 della l. n. 300 del 1970 deve riconoscersi, oltre che alle rappresentanze sindacali unitarie come organo collegiale, anche alle sue singole componenti.  [leggi tutto…]
07-06 - Suonare con insistenza il campanello è reato di molestia e disturbo alle persone. (condominioweb.com)
La Corte di Cassazione Penale con una recente pronuncia(sentenza depositata 25 maggio 2017 n. 26336) ha condannato l'uomo, ritenuto colpevole di un uso smodato del campanello della vicina di casa, per molestia e disturbo . Per lui la pena consiste in 300 euro di ammenda e 500 euro come risarcimento per la donna.=> Quando il postino non smette di farci suonare il campanelloMolestia o disturbo alle persone. L'art. ...  [leggi tutto…]
07-06 - Frode processuale e depistaggio: la Cassazione delinea i confini del reato (altalex.com)
L'articolo 375 c.p. si configura come reato proprio dell'attivit del pubblico ufficiale o dell'incaricato di pubblico servizio, la cui qualifica preesista alle indagini e sia in...  [leggi tutto…]
07-06 - Condomino moroso: legittimo addebitargli le spese legali (altalex.com)
Con l'ordinanza n. 751 del 18.1.2016 la Corte di Cassazione ha dichiarato la legittimit , quale addebito personale al condomino moroso, delle spese legali...  [leggi tutto…]
06-06 - Cassazione su Totò Riina: analisi del concetto di Dignit (diritto.it)
Dopo giorni di polemiche attorno alla sentenza con cui la Corte di Cassazione ha cassato con rinvio la sentenza del Tribunale di Sorveglianza di Bologna , con la quale i giudici avevano rigettato la richiesta di revisione del regime detentivo ex 41-bis in cui è custodito Totò Riina , c'è bisogno di chiarezza....  [leggi tutto…]
05-06 - Ecco come ti smaschero l'accordo fraudolento tra condomino e amministratore di condominio (condominioweb.com)
Raggiri, truffe e falsificazioni di ricevute di pagamento. La Cassazione indica i rimedi per difendersi in caso di simulazione e contraffazione della quietanza di pagamento.=> Amministratore di condominio: quando scatta l'appropriazione indebita?In coso di contraffazione di documenti (quietanze di pagamento) tra condomino e amministratore, il condominio è terzo e può darne prova con ogni mezzo. ...  [leggi tutto…]
05-06 - Le spese di manutenzione del lastrico solare: su quali condomini gravano? (news.avvocatoandreani.it)
Avv. Eugenia Parisi. Nota a Cassazione n. 11484/17 depositata il 10 maggio 2017 Per meglio comprendere la portata della pronuncia in commento, è bene inquadrare il contenuto dell'art. 1126 c. c. a mente del quale vi è l'obbligo di partecipare alla riparazione del lastrico solare di uso esclusivo - nella misura di due terzi - in capo a tutti i condomini dell'edificio o della parte di questo a cui il lastrico serve: tra tali soggetti devono essere ricompresi coloro ai quali appartengono unit ...  [leggi tutto…]
01-06 - Giurisdizione in materia di contratti pubblici: i chiarimenti della Cassazione (giurdanella.it)
La Cassazione, Sez. Unite Civili, con la sentenza n. 13454 del 29 maggio 2017, ha fornito importanti chiarimenti circa questioni relative... Continua Giurdanella.it .  [leggi tutto…]
01-06 - Onere della prova a carico del contribuente e presunzioni legali relative (news.avvocatoandreani.it)
Avv. Fulvio Graziotto. Sentenza n. 7259/2017 Cassazione Civile - Sezione V. In presenza di una presunzione legale relativa, l'onere della prova contraria e liberatoria a carico del contribuente si commisura alla natura e alla consistenza degli elementi indiziari contrari impiegati dall'ufficio. Il caso. A un contribuente veniva rettificato il reddito sulla base di verifiche dei conti bancari, con ripresa a tassazione dei versamenti sul c/c personale. L'Ufficio, avvalendosi della presunzione legale di cui ...  [leggi tutto…]
30-05 - Immobile abusivo? La locazione è salva (altalex.com)
Nella suindicata sentenza la Corte di Cassazione viene interpellata sulla questione della validit o invalidit di un contratto di locazione avente ad oggetto una costruzione definita...  [leggi tutto…]
30-05 - Pass disabili: usare una mera fotocopia non integra reato (altalex.com)
Con la sentenza in questione la Corte di cassazione ha, infatti, escluso la sussistenza del reato di falsit materiale commessa dal privato in...  [leggi tutto…]
30-05 - Disconoscimento di paternit : la stabilit dei rapporti batte la verit biologica (altalex.com)
La Corte di Cassazione - sentenza n. 8617 depositata il 3 aprile 2017 - in materia di disconoscimento di paternit , riafferma la necessit di un bilanciamento in concreto dell'esigenza di...  [leggi tutto…]
29-05 - Cassazione Civile: Sentenza n. 12332 del 17/05/2017 (cortedicassazione.it)
Le Sezioni Unite, decidendo la corrispondente questione ritenuta di massima di particolare importanza, hanno sancito l'applicabilit del principio della scissione degli effetti tra notificante e destinatario dell'atto anche ove si tratti di atti di un procedimento amministrativo sanzionatorio, non ostandovi la loro recettiziet , le volte in cui dalla conoscenza dell'atto stesso decorrano i termini per l'esercizio del diritto di difesa dell'incolpato, e, ad un tempo, si verifichi la decadenza dalla facolt di proseguire nel menzionato procedimento in caso di mancata comunicazione, entro un ...  [leggi tutto…]
29-05 - Diritto all'assegno di divorzio: il tenore di vita sostituito dall'indipendenza economica (news.avvocatoandreani.it)
Avv. Lucia Vitiello. La Corte di Cassazione con sentenza n. 11504 del 10 maggio 2017 ha modificato il parametro di riferimento cui rapportare il giudizio sull' "adeguatezza-inadeguatezza" dei mezzi dell'ex coniuge richiedente l'assegno di divorzio e sulla "possibilit -impossibilit " per ragioni oggettive dello stesso di procurarseli . Per la Corte di Cassazione il parametro di riferimento non va più individuato nel "tenore di vita avuto in ...  [leggi tutto…]
29-05 - Infortuni sul lavoro: obblighi del datore di lavoro e responsabilit del lavoratore (news.avvocatoandreani.it)
Avv. Fulvio Graziotto. Decisione: Sentenza n. 798/2017 Cassazione Civile - Sezione Lavoro. In tema di infortunio sul lavoro la responsabilit esclusiva del lavoratore sussiste solo se egli pone in essere un contegno abnorme, inopinabile ed esorbitante rispetto al procedimento lavorativo e alle direttive ricevute. Il caso. Un lavoratore subiva un infortunio per un'erronea manovra del carroponte senza prima togliere le catene del gancio del carroponte stesso per poi eseguire le richieste manovre di spostamento ...  [leggi tutto…]
26-05 - Pubblico impiego: la Cassazione sul risarcimento del danno da perdita di chance (giurdanella.it)
La Cassazione Civile, Sez. Lavoro, con la sentenza n. 11906 del 12 maggio 2017, si è pronunciata sulla posizione giuridica... Continua Giurdanella.it .  [leggi tutto…]
25-05 - Cassazione Civile: Ordinanza interlocutoria n. 13030 del 24/05/2017 (cortedicassazione.it)
La Sezione Lavoro ha rimesso al Primo Presidente, per l'eventuale assegnazione alle Sezioni Unite, la questione, ritenuta oggetto di contrasto oltre che di particolare importanza, riguardante la ricostruzione dei meccanismi estintivi del rapporto di lavoro del socio lavoratore di societ cooperativa e della tutela a quest'ultimo applicabile. In particolare: a) se, in base all'attuale disciplina, tale rapporto lavorativo, nella fase estintiva, è regolato non dalle norme sue proprie, ma da quelle del rapporto associativo, e se la legittimit del recesso da quest'ultimo costituisca l'unico ...  [leggi tutto…]
25-05 - Cassazione Civile: Ordinanza interlocutoria n. 10159 del 21/04/2017 (cortedicassazione.it)
La Sezione Lavoro ha trasmesso gli atti al Primo Presidente per l'eventuale assegnazione alle Sezioni Unite della questione, ritenuta di massima di particolare importanza, relativa alla natura procedurale o sostanziale del vizio del licenziamento in caso di tardivit della contestazione, ai fini del regime sanzionatorio applicabile ex art. 18 della l. n. 300 del 1970, come innovato dalla l. n. 92 del 2012.  [leggi tutto…]
25-05 - Notifica inviata all'indirizzo pec sbagliato del difensore di fiducia: conseguenze (news.avvocatoandreani.it)
Avv. Anna Andreani. Con la sentenza n. 20854 del 2 maggio 2017 la III° Sezione Penale della Corte di Cassazione si pronuncia in merito alla validit o meno della comunicazione inviata al difensore a mezzo PEC all'indirizzo di posta elettronica certificata errato. Nel caso in esame, la Corte d'Appello confermava la sentenza del Tribunale di Benevento che aveva condannato l'imputata, ritenuta la continuazione con i fatti di cui alla sentenza del GUP di Benevento, alla pena di mesi 4 di reclusione ed ...  [leggi tutto…]
23-05 - Il mantenimento può essere versato al figlio maggiorenne solo se lo richiede. (news.avvocatoandreani.it)
Avv. Anna Andreani. La Corte di Cassazione nella sentenza n. 12391 del 17 maggio 2017 ribadisce il principio per cui il genitore obbligato deve continuare a versare l'assegno di mantenimento all'altro genitore se il figlio maggiorenne non chiede il versamento diretto. Nel caso in esame, la Corte d'appello, parzialmente riformando la sentenza impugnata, riduceva la misura dell'assegno divorzile dovuto da RS all'ex coniuge PP da ' 10. 000,00 a ' 7. 500,00 mensili, e la confermava nella parte in cui il ...  [leggi tutto…]
23-05 - Risarcimento danni da immissioni sonore: doveri di vigilanza del comune (news.avvocatoandreani.it)
Avv. Fulvio Graziotto. Sentenza n. 2611/2017 Cassazione Civile - Sezioni Unite. La condotta colpevole del Comune che non esercita i poteri di vigilanza dopo la concessione del suolo pubblico ne determina la responsabilit e deve rispondere dei danni non patrimoniali per lo sconvolgimento dell'ordinario stile di vita. Il caso. Una famiglia proponeva citazione nei confronti del Comune e di un comitato per i festeggiamenti del Santo patrono chiedendo di condannarli al risarcimento dei danni, in conseguenza del ...  [leggi tutto…]
22-05 - Cassazione Civile: Sentenza n. 12411 del 17/05/2017 (cortedicassazione.it)
L'ordinanza conclusiva del procedimento ex art. 14 del d.lgs. n. 150 del 2011 è unicamente ricorribile per cassazione, anche ove la controversia sia estesa all'"an debeatur".  [leggi tutto…]
19-05 - La Cassazione sul mancato rinvio alla CGUE da parte del CdS (giurdanella.it)
Giurdanella.it .  [leggi tutto…]
19-05 - Impugnazione delle tabelle millesimali: per chiedere la revisione è necessario dimostrare l'esistenza dell'errore (condominioweb.com)
La Corte di Cassazione con la sent. n. 11575/2017 conferma il principio di diritto secondo il quale l'impugnazione delle tabelle millesimali ai sensi del n. 1 art. 69, disp. att., c.c. [1] deve corrispondere ad una obiettiva divergenza tra il valore effettivo delle singole unit immobiliari dell'edificio e il valore proporzionale ad esse attribuito nelle tabelle.=> La revisione delle tabelle millesimali può avvenire a causa di un'omissione?I fatti di causa. ...  [leggi tutto…]
19-05 - Cassazione Civile: Ordinanza n. 10212 del 26/04/2017 (cortedicassazione.it)
La Suprema Corte ha stabilito che, ai sensi dell'art. 19, comma 5, del d.lgs. n. 142 del 2015, la nomina del tutore del minore non accompagnato sbarcato illegalmente in Italia spetta al giudice tutelare del luogo ove è situata la struttura di prima accoglienza di cui al comma 1 del medesimo articolo, e non al tribunale per i minorenni, che è, invece, competente per la fase successiva ed eventuale dell'adozione.  [leggi tutto…]
19-05 - Disconoscimento di paternit per impotenza: in appello il motivo può mutare in adulterio (altalex.com)
Con la sentenza 28 marzo 2017 n. 7965, la Corte di Cassazione, si pronuncia in materia di disconoscimento della paternit e in particolare sui fatti posti a...  [leggi tutto…]
18-05 - Cassazione Civile: Sentenza n. 10303 del 26/04/2017 (cortedicassazione.it)
La Suprema Corte ha stabilito che i beni archeologici presenti in Italia si presumono, salva prova contraria gravante sul privato che ne rivendichi la propriet , provenienti dal sottosuolo o dai fondali marini italiani ed appartengono, pertanto, al patrimonio indisponibile dello Stato.  [leggi tutto…]
17-05 - Separazione: anche il genitore affidatario senza lavoro ha diritto agli assegni familiari (news.avvocatoandreani.it)
Avv. Anna Andreani. La Corte di Cassazione con la sentenza n. 11569/2017 conferma il principio per cui il coniuge cui i figli sono affidati ha diritto in ogni caso a percepire gli assegni familiari per i figli. Il caso: la Corte d'Appello respingeva l'appello dell'INPS avverso la sentenza del tribunale che dichiarava il diritto di L. M. all'erogazione dell'assegno per il nucleo familiare per i figli minori affidati alla madre in sede di separazione tra i coniugi. A sostegno del decisum la Corte territoriale ...  [leggi tutto…]
16-05 - Migranti devono conformarsi ai nostri valori, parola di Cassazione (altalex.com)
Una pronuncia che far discutere e che divider le opinioni, non solo tra i differenti schieramenti politici, quella emanata ieri dalla I Sezione penale della...  [leggi tutto…]
16-05 - Presupposti di fatto del licenziamento per giustificato motivo oggettivo da provare avanti al giudice di merito (news.avvocatoandreani.it)
Avv. Fulvio Graziotto. Decisione: Sentenza n. 24803/2016 Cassazione Civile - Sezione Lavoro. Pur non potendo sindacare le scelte imprenditoriali, compete al giudice del merito verificare l'effettivit della riorganizzazione addotta dal datore di lavoro per giustificare il licenziamento per giustificato motivo oggettivo. Il caso. Un impiegato amministrativo di una SRL impugnava il licenziamento per giustificato motivo oggettivo ritenendolo carente dei presupposti. In primo grado, il Tribunale riteneva ...  [leggi tutto…]
15-05 - Cassazione Civile: Sentenza n. 11872 del 12/05/2017 (cortedicassazione.it)
La Sezione Tributaria, in tema di deducibilit dei costi in relazione a partecipazioni societarie, ha affermato che l'operazione di 'Stock Lending', ossia di prestito di azioni che preveda a favore del mutuatario il diritto all'incasso dei dividendi dietro versamento al mutuante di una commissione (corrispondente, o meno, all'ammontare dei dividendi riscossi), realizza il medesimo fenomeno economico dell'usufrutto di azioni, non rilevando che in un caso si verta su un diritto reale e nell'altro su un diritto di credito, sicchè è soggetta ai limiti di cui all'art. 109, comma 8, TUIR, restando ...  [leggi tutto…]
11-05 - Telecamere sul Posto di Lavoro: assenza di accordo sindacale? Per la Cassazione è reato (diritto.it)
Posto di lavoro: telecamere s o telecamere no? La Corte di Cassazione interviene nuovamente a riformare il diritto vigente, abbandonando quello che aveva costituito fino ad ora l'orientamento maggioritario in tema di installazione di telecamere di videosorveglianza sul posto di lavoro. La questione è la seguente: in vista dei divieti posti...  [leggi tutto…]
11-05 - Spoils system negli Enti Locali: la sentenza della Cassazione (giurdanella.it)
La Cassazione, Sez. Lavoro, con la sentenza n. 11015 del 5 maggio 2017, si è pronunciata sulla portata applicativa dello... Continua Giurdanella.it .  [leggi tutto…]
11-05 - Cassazione Civile: Ordinanza interlocutoria n. 11453 del 10/05/2017 (cortedicassazione.it)
La Prima Sezione, rilevato un contrasto sul tema tra la stessa Prima Sezione e la Sezione Lavoro, ha trasmesso gli atti al Primo Presidente, per l'eventuale assegnazione alle Sezioni Unite, della questione relativa al diritto alla pensione di reversibilit (o ad una quota di essa) in capo al coniuge divorziato, in caso di decesso dell'altro coniuge, nell'ipotesi in cui sia stata stabilita la corresponsione in un'unica soluzione dell'assegno di divorzio.  [leggi tutto…]
10-05 - Assegno di divorzio, Cassazione: addio al "tenore di vita" (altalex.com)
La Cassazione, con la sentenza numero 11504/17 pubblicata oggi in materia di assegno di divorzio, stabilisce nuovi parametri di...  [leggi tutto…]
10-05 - Controlli a distanza e consenso dei lavoratori: la Cassazione fa dietrofront (altalex.com)
Con la sentenza n. 22148 dell'8 maggio 2017, la Corte di Cassazione penale muta radicalmente in proprio orientamento in tema di controllo a distanza dei...  [leggi tutto…]
10-05 - Avvocato non può mai diffondere i nomi dei propri clienti (altalex.com)
Con la pronuncia in esame, la Suprema Corte di Cassazione è intervenuta in tema di deontologia forense e pubblicit , stabilendo il divieto per l'avvocato di rendere...  [leggi tutto…]

Aggiornamenti dalla CassazioneAbbonati al feed Rss
Consulta l'archivio news su www.avvocatoandreani.itConsulta l'archivio completo




Presentazione - Toolbar GiuridicaNew - Note Legali - Powered by Google

© 2009-2017 Tutti i diritti riservati